Zeppelin, Ferdinand von

Pioniere dell’aeronautica tedesca, si dedicò poi completamente agli studi sulla navigazione aerea che aveva già intrapreso dal 1873. Progettati i primi dirigibili a struttura rigida e fondato a Friedrichshafen un cantiere per la loro realizzazione, ottenne nel 1908, dopo il volo del LZ 4 che entusiasmò l’opinione pubblica tedesca, i finanziamenti necessari alla costruzione di altre aeronavi. Suoi furono i più grandi e perfezionati dirigibili fra i quali Graf Zeppelin, che effettuò il giro del mondo nel 1929, e Hindenburg il cui disastroso incendio nel 1937 segnò la fine dei trasporti con dirigibili.