Scott Robert Falcon

Scott Robert Falcon

Esploratore inglese nato a Devonport nel 1868 e morto durante un’esplorazione in Antartide nel 1912.

Dopo una breve carriera in marina nel 1901 parì alla volta dell’Antartide sulla nave Discovery scoprendo la terra che chiamò Terra di Edoardo VII. Passato l’inverno sull’isola di Ross, raggiunse con Shackleton e Wilson 82º17″ di latitudine S, il limite massimo toccato fino ad allora. Nel 1910 partì per una seconda spedizione a bordo della nave Terra Nova alla scoperta del Polo Sud in gara con Roald Amundsen. All’inizio di novembre la spedizione proseguì verso la meta con cani e pony lasciando numerosi depositi lungo la strada. Giunti alla meta il 18 gennaio 1912, si accorsero di essere stati preceduti di circa un mese da Amundsen. Perirono sulla via del ritorno, otto mesi dopo fu rinvenuto il diario poi pubblicato.