Andrée Salomon Auguste

Svedese nato nel 1854, fu l’autore della spedizione al Polo Nord a bordo del pallone Aquila che si concluse con un terribile incidente. Andrée e i suoi compagni furono dati per dispersi nei ghiacci artici nel 1897. Solo dopo molti decenni, nel 1930, una spedizione norvegese ritrovò sotto i ghiacci le salme degli esploratori e i loro diari di viaggio.