Marco Polo

Marco PoloViaggiatore veneziano figlio di mercanti nato nel 1254, morto nel 1324.

Nel 1271 partì con alcuni famigliari per la Cina, allora Catai. Il viaggio durò circa 3 anni attraverso Anatolia, Mesopotamia, Iran, deserto dei Gobi. Venne ricevuto con grandi onori alla corte del Gran Khan e per circa 17 anni Marco Polo, incaricato di fiducia dall’imperatore, visitò l’Oriente e ne imparò le principali lingue. Nel 1292 il Gran Khan permise a Marco Polo di rientrare in patria affidandogli l’incarico di scortare una principessa fino in Persia. Tornato nel 1295 venne fatto prigioniero dai Genovesi. Dettò a Rustichello da Pisa il Milione, l’opera a cui deve la sua fama di grande esploratore e scrittore.